Chiarimenti di Maurizio Canessa sulle Cinipide del castagno

 

Mi chiamo Maurizio Canessa, sono nato a Genova ma sono spezzino da parte di madre che era di Carro, dove ora risiedo da un paio di anni.
Da alcuni anni sono impegnato nel recupero di un vecchio castagneto ereditato dal nonno e vorrei fare alcune considerazioni in merito al problema " Cinipide" e alle varietà di castagne che ho innestato:
Pur con fatica sono riuscito a recuperare in zona, da vecchi castagni domestici, le marze delle sette varietà locali ( Navona Bianca e Nera, Carpinese, Boiasca, Borneve, Chiavarina, Negrisola), con le quali ho innestato circa duecento piante, molte delle quali sono già in produzione da anni, consentendomi di poter produrre farina di castagne, utilizzando un vecchio casone secchereccio presente nel castagneto che ho ripristinato e attrezzato per l'uso ; inoltre ho impiantato alcune varietà di marroni di provenienza nazionale e due varietà di ibridi eurogiapponesi ( Marigoule e Maraval).
Proprio sugli ibridi vorrei fare le mie considerazioni:
i marroni ibridi sono molto belli ma di qualità scadenti, riguardo alla varietà Maraval, mentre la Marigoule è ottima, ma entrambe sono attaccate in modo massiccio dal Balanino e devono essere raccolte e consumate al più presto. Ma la cosa più sorprendente è che la Maraval è RESISTENTE AL CINIPIDE mentre la Marigoule è attaccata al 100%...., tanto è vero che le piante vicine di varietà locali sono scarsamente attaccate dal Cinipide, che evidentemente predilige le piante di Marigoule, e questa è cosa assai interessante se fosse confermata in seguito.
L'anno scorso è stato rilasciato nel mio bosco il Torymus ( insetto antagonista), da parte dell'Università di Torino, ma al momento non ho potuto constatare nessun effetto positivo al riguardo.
Comunque intendo tenere la situazione sotto controllo ed eventualmente aggiornarVi sperando in qualche novità positiva per i nostri castagneti.
Cordiali saluti,
Maurizio Canessa

 

Vai al Blog delle Cinipide

 

 

 
 
  Buto di Varese Ligure (SP) - Italia                                                                                                         Buto Cultur@