Da un manoscritto emerge una piccola storia sul paese di Porciorasco
(Ornella Macchiavello)

 

Riceviamo da Ornella Macchiavello, coautrice del libro “Carro per non dimenticare”, la trascrizione di un appunto manoscritto della fine dell’Ottocento sulla storia di Porciorasco che pubblichiamo nella pagina “Finestra sul Vara”. Il nostro sito e l’associazione ButoCultur@ sono particolarmente legati a questo bellissimo paesino che è stato protagonista di uno dei libri che abbiamo pubblicato e accogliamo con piacere questo contributo. Nel manoscritto è citato come "PAPA X", papa Leone X che nel 1519 fece lo scambio di parrocchie tra Genova e Brugnato. 
  



PORCIORASCO SAN MICHELE--VARESE LIGURE

Parrocchia di Porciorasco San Michele

 

QUESTA PARROCCHIA DAPRIMA ALLA DIOCESI DI BRUGNATO E FU UNITA A QUELLA DI GENOVA
NEL 1519. QUANDO IL PAPA  X APPROVO' LA PERMUTA DI CASTIGLIONE CON SESTRI.
LA MEMORIA PIU' ANTICA DATA 1490.
LA CHIESA ATTUALE NON E' L'ANTICA.
NELL'ANTICA ,SOTTO L'ALTARE MAGGIORE ERAVI LO SUEROLO E VI SI VENERAVA N.S. DELLA VASINA.

L'ATTUALE FU RICOSTRUITA NEL 1804. E' DI FORMA OTTAGONALE E SI DIREBBE UNA COPIA DELLA CHIESA DI NOSTRA N. S. DEL RIMEDIO IN GENOVA.
TRE SONO GLI ALTARI. SULLA PIAZZA DELLA CHIESA AVVI UNA CAPPELLA DEDICATA ALLA S.CROCE.
PIU' NON ESISTE L'ORATORIO VISITATO DA MONSIGNOR BOSSIO.
IL PARROCO ATTUALE (1894) REVERENDO DELUCCHI DOMENICO, FU DA MONSIGNOR VESCOVCO VINELLI
NELL'ATTO DELLA SUA VISITA DECORATO DEL TITOLO DI PREVOSTO DEL ROCHETTO.
ONORE BEN MERITATO DA QUEL ZELANTE E PIU' SACERDOTE CHE TUTTA LA VITA CONSERVO' VANTAGGIO DEI PARROCCHIANI.

 

852 negli atti della visita di monsignor Bossio si legge:

 

ECCLESIA PAROCHIALIS S. MICHAELIS BORZORASCHI

CASACCIA S ANDREA BORZONASCHI.

 

LA MADONNA DELLA VASIINA,CELEBRE SANTUARIO DI NOSTRA SIGNORA DI LORETO DI CORSICA,

E' VISITATA IL MESE DI SETTEMBRE DAI MARINAI E DAI CONTADINI.

LA DEVOZIONE ALLA VERGINE E' POPOLARISSIMA TRE I CORSARI  
                                           

                                                            A cura di Ornella Macchiavello                               

 

 

 
 
  Buto di Varese Ligure (SP) - Italia                                                                                                         Buto Cultur@